8-) BUONE VACANZE 8-)

Rendere costanti i BPM di una traccia

Come comprimere e gestire nomi file e tag di file audio e video.
Dj Freenky
Livello: DiJ Newbie
Livello: DiJ Newbie
Messaggi: 213
Iscritto il: 20 ott 2010, 15:58
Località: Salemi
Contatta:

Re: Rendere costanti i BPM di una traccia

Messaggio da Dj Freenky »

con Ableton la demo fa tutto ma non puoi esportare il prodotto finale che cmq puoi registrare con un normale programma di audio editing free che cattura direttamente dalla scheda audio come l'ottimo (secondo me) Audio Editor Master...logicamente prima imposti i volumi sennò fai lavoraccio inutile...Live col motore Warp fa il suo lavoretto...però devi aiutarlo un pò tu altrimenti se ascolti senti che la canzone salteggia un pò per via del raccordo alla battuta!

Reverend
Livello: DiJ Pro
Livello: DiJ Pro
Messaggi: 341
Iscritto il: 5 mag 2010, 22:31
Località: Sicily
Contatta:

Re: Rendere costanti i BPM di una traccia

Messaggio da Reverend »

ho preso audacity ma non vedo niente che abbia a che fare con le mie richieste, ce solo una funzione beat finder, che ti indica i beat e basta più
Macbook Pro Pioneer cdj 400k Mixer Djm 400k Traktor Kontrol S4 Kontrol X1
Official Facebook Fan Page
My Page On SoundCloud
My Page On Mixcolud
My Page On Twitter

Avatar utente
Ru DiJ
Livello: DiJ Producer
Livello: DiJ Producer
Messaggi: 3800
Iscritto il: 23 mar 2009, 12:10
Località: Riccione
Contatta:

Re: Rendere costanti i BPM di una traccia

Messaggio da Ru DiJ »

Se fosse cosi semplice come cosa, ci sarebbe sicuramente qualche software free o a basso costo che lo farebbe. Ma quello chiedi è un operazione complessa. Te pensa a tutta la dance anni '70 che era suonata live quindi non a bpm costante, se ci fosse un sotware che la sistema per farla andare a bpm costante, quel genere potrebbero mixarlo tutti.
Generalmente da quei dischi vengono estratti campioni e il loro adeguamento temporale spesso è fatto con complesse operazioni taglio,
Owner e Producers: Zero dB Digital
Producers @ : Karmic Power - Plaza records - Fresh Cream - Youn NRG - Kiosaku - Dancepush - Tendenza - ClanDestino
NI Kontrol S5 - Jam Machine - Mac Book Pro 15" 2016

Reverend
Livello: DiJ Pro
Livello: DiJ Pro
Messaggi: 341
Iscritto il: 5 mag 2010, 22:31
Località: Sicily
Contatta:

Re: Rendere costanti i BPM di una traccia

Messaggio da Reverend »

hai perfettamente ragione!! è solo che nel locale dove suono, volevo creare un dj set anni 70 molto particolare, la musica di un tempo mixata con l'apparecchiatura di oggi, quindi usando loop, cue, effetti, e tutto quello che permette di fare traktor pro, solo che non è possibile per via del bpm variabile!!
ho letto del warp su ableton, pensi che possa essere utile nel mio caso.. ho un amico che ha una certa esperienza con ableton, potrebbe darmi una mano in caso.
Macbook Pro Pioneer cdj 400k Mixer Djm 400k Traktor Kontrol S4 Kontrol X1
Official Facebook Fan Page
My Page On SoundCloud
My Page On Mixcolud
My Page On Twitter

danielevdj
Livello: DiJ Newbie
Livello: DiJ Newbie
Messaggi: 89
Iscritto il: 23 mar 2009, 12:10
Località: Milano

Re: Rendere costanti i BPM di una traccia

Messaggio da danielevdj »

Avevo gia sottoposto la questione qui


Ableton Live..Warpare i pezzi anni '70


Solo Ableton Live puo fare quello che vuoi...
Macbook Pro 13 - Traktor Pro - Vestax Vci 100 - Akai APC20 - NI Kontrol 1 - Audio 2Dj

maumaumau
Livello: DiJ Newbie
Livello: DiJ Newbie
Messaggi: 110
Iscritto il: 23 mar 2009, 12:10

Re: Rendere costanti i BPM di una traccia

Messaggio da maumaumau »

Ableton... ma ti dico da subito, una volta che hai imparato bene a warpare, per la musica ante '90 ci metti un'oretta e più per aggiustare ogni pezzo, infatti con musica a BPM costanti puoi permetterti di aggiustare i marcatori avanzando di 16 o 32 battute alla volta, ma con la musica "suonata a mano" devi aggiustare ogni singola battuta, roba da diventare pazzi... comunque si può fare... vedi dj osso su M2O... metodi automatici non ce ne sono

Avatar utente
Attica Saigon mix
Livello: DiJ Expert
Livello: DiJ Expert
Messaggi: 677
Iscritto il: 23 mar 2009, 12:10
Località: Gatteo (FC)

Re: Rendere costanti i BPM di una traccia

Messaggio da Attica Saigon mix »

momento, momento
se quello che vuoi fare è mixare le tracce degli anni 70, e dintorni, e hai problemi per le variazioni che ci sono.....usi il software sbagliato :mrgreen:
ho, e ancora uso, tante canzoni dell'epoca e l'unico modo per non sbattersi tanto, con la procedura suggerita da maumaumau, è usare l'unico software che ha un motore di synch che misura istante per istante le battute di ogni canzone caricata e durante l'uso lo vedi muovere da se i fader del pitch come se ci fosse un operatore umano alla vecchia maniera.
ovviamente sto parlando di http://www.visualdiscomix.com/ prova, se vuoi, la demo e poi vedi come lavora un software ;)

ciao
prima di criticare una persona, prova a fare un miglio nelle sue scarpe; così, se la critichi, sarai un miglio lontano. E avrai le sue scarpe.

Avatar utente
labodj
Livello: DiJ Newbie
Livello: DiJ Newbie
Messaggi: 172
Iscritto il: 23 mar 2009, 12:10

Re: Rendere costanti i BPM di una traccia

Messaggio da labodj »

E questa cosa è impossibile con software come traktor o VDJ? Sarebbe di na comodità pazzesca...
http://www.facebook.com/LaboDJ
Setup: Vestax VCI-400 / Denon DN-HP 1000 / Dell XPS 1647 (i7 m620, 6Gb ddr3, ati 4670 1Gb) / N.I. Traktor PRO 2 2.6 / 2 x JBL EON515XT / Behringer XM8500 / Crane Laptop Stand / Cavi Proel DIE HARD.

Avatar utente
Bazzooka
Livello: DiJ ADMIN
Livello: DiJ ADMIN
Messaggi: 3112
Iscritto il: 23 mar 2009, 12:10
Località: Lago d'Iseo (Bergamo)
Contatta:

Re: Rendere costanti i BPM di una traccia

Messaggio da Bazzooka »

si tratta di un esclusiva VideoDiscoMix
di cui gli amici friulani e sloveni che lo hanno sviluppato
(tutti iscritti DigitalJockey regolari, e compagni di fiere e raduni)
ne vanno molto orgogliosi.
Implementare una cosi' sofisticata funzione di analisi e visualizzaione in un altro software
sarebbe un impegno davvero imponente
e la concorrenza ha preferito battere la strada delle funzioni piu' assortite,
o della compatibilita' con i nuovi hardware (cose che a VisualDiscoMix mancano un po).

Ma il senso di questo Topic mi sembra un altro
ovvero NON MIXARE TRACCE a BPM selvaggi
ma bensi cercare di editarle per renderglieli ORDINATI
e piu' facili da mixare con quelsiasi cosa (anche con le cassettine).
e per questo scopo, che io sappia
oltre a qualche facilitazione resa disponibile da Ableton
c'e' solo da usare un estrema pazienza facendolo A MANO
con quelche editor audio preciso e professionale.

Augh !
DiJ BAZZOOKA by BAZZOOKA production's S.C.D.Y.e
- VideoDiscoMix -
Amministratore e socio fondatore DigitalJockey.it (segretario)
Beta Tester MixVibes "VFX" - VirtualDJ "VideoMixExpert"
www.Bazzooka.it ......mail to Bazzooka@DigitalJockey.it

Reverend
Livello: DiJ Pro
Livello: DiJ Pro
Messaggi: 341
Iscritto il: 5 mag 2010, 22:31
Località: Sicily
Contatta:

Re: Rendere costanti i BPM di una traccia

Messaggio da Reverend »

riesumo questo vecchio post per delle informazione più dettagliate sulla procedura del warp.
supponiamo che in un brano anni 70 abbia sistemato tutti i beat, per finalizzare l'operazione è rendere il file leggibile su altro programmi (es:traktor) cosa dovrei fare esattamente?
grazie a tutti

dimenticavo... su ableton
Macbook Pro Pioneer cdj 400k Mixer Djm 400k Traktor Kontrol S4 Kontrol X1
Official Facebook Fan Page
My Page On SoundCloud
My Page On Mixcolud
My Page On Twitter

Rispondi