Denon DN-S3700 in versione controller – La prova

denon3700banner

Il DN-S3700 è il nuovo prodotto di punta di Denon per quanto riguarda i lettori multifunzione, è stato presentato a gennaio 2009 e reso disponibile pochi mesi dopo. Abbiamo sottoposto questo prodotto alla prova come controller per software per mixare e questi sono i risultati dei nostri test ed esperimenti.

Innanzi tutto però va ringraziata Audioequipment, distributore nazionale dei prodotti Denon (http://www.audioequipment.it), nella persona di Gabriele Chinaglia che ci ha messo a disposizione questo lettore, cui va aggiunta la disponibiltà del nostro DiJ Hackid che ha realizzato due ulteriori video riguardanti la mappatura del DN-S3700 con Virtual DJ per l’uso di mixing video.
Cominciamo dunque con una sommaria descrizione di questo lettore e controller.

immagine 012

Si tratta innanzi tutto di un cdj player dotato di tutte le funzioni utili per il mixaggio con la speciale presenza del piatto motorizzato. Nel dettaglio parliamo di un piatto dotato di motore a trazione diretta di buona potenza simile a quello già presente in altri prodotti denon come il DN-S3500 e DN-HS5500, quindi siamo di fronte ad una tecnologia nella quale Denon può vantare una pluriennale esperienza. Scratch e pitch bend manuale sono ad un buon livello, ma in ogni caso sono disponibili i tasti di pitch bend per chi non è molto pratico nell’uso dei giradischi.

immagine 010

Il cursore del pitch è ampio e preciso, il lettore è dotato di reverse (il piatto in questo caso gira in senso contrario) e sono presenti 5 effetti, il flanger, tre tipi di filter e l’echo loop. Ovviamente non può mancare una completa sezione loop con tutti i controlli necessari per la creazione manuale ed automatica, è possibile salvare tre punti di cue richiamabili al volo come hotcues. Il DN-S3700 è dotato inoltre di un ampio display dove si possono trovare tutte le informazioni delle tracce caricate ed ha anche la funzione di display per le funzioni di browsing.

immagine 016

Ma oltre ad essere cd player il Denon DN-S3700 è anche player di files digitali caricabili attraverso la porta Usb dove poter collegare i vari tipi di memorie di massa disponibili sul mercato e grazie al software Denon DJ Music Manager è possibile analizzare in precedenza le tracce e far visualizzare sul display del DN-S3700 la forma d’onda dei pezzi caricati.
Infine è possibile utilizzare questo nuovo prodotto della Denon come controller Midi e Hid con qualsiasi software per mixare in commercio che supporti il DN-S3700 ed uno di questi due protocolli. Tutti i tasti, potenziometri e sliders sono liberamente configurabili, illuminazioni comprese.

immagine 014

Per verificare il funzionamento di questo software abbiamo fatto una prova con uno dei due software che lo supportano nativamente (Virtual DJ) ed un test davvero inusuale con Traktor Pro 1.2, con risultati  sorprendenti. Infine concludiamo con due video di DiJ Hackid che spiega la sua personale mappatura del DN-S3700 per il videomix con Virtual DJ.

immagine 018

LA PROVA CON VIRTUAL DJ

Come già anticipato Virtual DJ supporta nativamente il player-controller Denon, quindi basta collegarlo al computer tramite connessione Usb, accenderlo, selezionare le funzionalità Midi, lanciare il software francese ed il DN-S3700 verrà riconosciuto e configurato automaticamente, senza dover fare alcun intervento. Il supporto nativo di Virtual DJ permette di controllare il software nelle sue funzioni principali in totale tranquillità, ma se non si è soddisfatti è sempre possibile crearne una propria sfuttando il potente linguaggio linguaggio di scripting. Inoltre la mappatura nativa di Virtual DJ permette di attivare il piatto motorizzato, anche se con qualche piccola incertezza che verrà risolta nelle prossime versioni ed il display visualizza correttamente tutte le informazioni necessarie.
Avendo a disposizione un solo DN-S3700 abbiamo provato ad utilizzarlo come controller per entrambi i decks ed anche in questo caso tutto ha funzionato alla perfezione, come si vede nel nostro video.
In conclusione il Denon DN-S3700 si è rivelato un ottimo compagno di viaggio di Virtual DJ, l’utilizzo è immediato e si ha la chiara sensazione di utilizzare questo player come se lo si stesse utilizzando con un cd e non come controller Midi. Le prossime versioni del software, ma anche del firmware del Denon, risolveranno i minimi difetti ancora presenti e permetteranno di raggiungere la perfezione di questa coppia di hardware e software.

LA PROVA CON TRAKTOR PRO IN MODALITA’ HID

Avendo già verificato con prove precendenti che il funzionamento in modalità midi con Traktor Pro è corretto, salvo la mancata attivazione del piatto motorizzato e del display, ho voluto provare a fare un piccolo esperimento che mi permettesse di verificare il funzionamento del DN-S3700 in modalità Hid con il software tedesco.
Sfruttando il fatto che un altro prodotto Denon, il DN-HC4500, è già riconosciuto nativamente, ho provato a far riconoscere il DN-S3700 come HC-4500 ed il risultato è andato oltre ogni più rosea aspettativa.
Intanto possiamo dire che il display viene riconosciuto e visualizza sia il titolo della traccia caricata che il tempo di esecuzione trascorso. Inoltre diciamo che almeno il 75% dei comandi del DN-S3700 corrispondono a quelli del DN-HC4500, compresa l’illuminazione dei tasti. Questo però vuol dire che i tasti ed i  potenziometri non coincidenti con l’altro controller in modalità Hid sono semplicemente inutilizzabili. Il piatto ovviamente non gira alla pressione del tasto play, ma viene regolarmente riconosciuto come jog-wheel e quindi funziona correttamente per la funzione di pitch bend e manipolazione degli effetti, realizzando un’apposita mappatura.
Anche con Traktor Pro è stato possibile creare una mappatura che potesse controllare alternativamente due decks (con una semplicissima modifica alla mappatura si possono controllare tutti e quattro i decks) e tutto ha funzionato regolarmente come potete vedere nel video.
Per concludere possiamo dire che, oltre al funzionamento in modalità midi, abbiamo potuto verificare che futuro il riconoscimento Hid del DN-S3700 da parte di Traktor Pro è solo questione di dettagli, visto che gran parte del controller funziona anche usando una mappatura di un altro prodotto Denon. Quindi possiamo immaginare che nel corso del 2010 verrà aggiunto senza difficoltà anche questo prodotto tra quelli supportati in modalità Hid.

CONCLUSIONI

Il Denon DN-S3700 si è rivelato quello che noi ci aspettavamo, un ottimo controller, oltre ad essere un ottimo cdj ed mp3 player. La configurazione con i software utilizzati è risultata sempre semplice ed immediata e non sono stati rilevati malfunzionamenti o blocchi, anche se un piccolo miglioramento della gestione del piatto motorizzato in modalità midi sarà necessaria, anche attraverso alcune modifiche del firmware. Per il resto illuminazione e display hanno un funzionamento corretto e senza incertezze, pulsanti, potenziometri e slider sono precisi ed efficienti.
Quindi possiamo dire che il Denon DN-S3700 ha superato ampiamente la prova come controller rivelandosi quindi un prodotto davvero completo in ogni situazione e per qualsiasi tipo d’impiego, considerando anche un prezzo davvero concorrenziale rispetto ad altri noti competitor.

CyberMix & Hackid