ESI Duafire in prova presso il laboratorio di DigitalJockey

ESI è un marchio molto noto a chi si occupa di djing digitale grazie a prodotti molto utilizzati come la Maya44, in versione pci ed usb, e la U46DJ, molto utilizzata da chi sfrutta la tecnologia timecode.

Nel 2008 ESI propone una nuova scheda audio firewire, la DuaFire, che può essere una scelta di qualità per il digital jockey. Per questa prova dobbiamo ringraziare ESI Audio ed il suo distributore italiano Midiware (http://www.midiware.it/ ), in particolare Mauro Angeletti per la gentilezza e la prontissima assistenza.

LA CONFEZIONE 

La confezione si presenta molto curata all’esterno con tutte le informazioni necessarie per comprendere il tipo di scheda che si sta esaminando. Al suo interno la dotazione a disposizione è assolutamente completa, oltre alla scheda troviamo il manuale, il cd dei drivers ed uno con Cubase LE, un cavo firewire a 6 poli (alimentazione BUS via firewire) ed uno a 4 poli da usare insieme all’alimentatore esterno compreso.

pontedera-lab 005.jpg
pontedera-lab 006.jpg

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE 
La scheda si presenta con uno chassis metallico molto robusto, garanzia di ottima portabilità. Sul pannello frontale troviamo i connettori di input (due line rca di cui uno in alternativa microfonico) con le regolazioni di volume e l’uscita cuffia. Sul retro troviamo, oltre alla presa firewire e dell’alimentazione esterna, un uscita stereo bilanciata per jack 6,3mm, una stereo sbilanciata a connettori rca, un ingresso con connessione di massa per il collegamento di un giradischi. Va quindi chiarito che questa scheda non può essere utilizzata, a differenza della U46, con due timecode visto che non si possono collegare due giradischi. La connessione firewire poi garantisce un flusso dati veloce ed adeguato, molto consigliata quindi anche per sequencer di ogni tipo.

pontedera-lab 007.jpg
pontedera-lab 008.jpg

INSTALLAZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE

L’installazione non crea alcun problema, basta seguire le semplici istruzioni e tutto filerà liscio senza difficoltà. Nel systray comparirà l’icona del pannello di controllo ESI dove si troverà tra le altre funzioni la possibilità di avvalersi della tecnologia DirectWire. Attraverso questa tecnologia sviluppata da ESI si potranno mettere in collegamento programmi che utilizzano wdm ed asio ad esempio per registrare da un programma all’altro senza alcuna difficoltà utilizzando i colegamenti virtuali da pannello di controllo.

esidirectwire.jpg
Un importante chiarimento riguarda l’uscita cuffia che non può splittare il suono in uscita dei due canali stereo che quindi non può essere utilizzata come preascolto nei software per mixare. La soluzione può essere quella di associare all’uscita sbilanciata rca un amplificatore per cuffia, altrimenti va utilizzata in abbinamento ad un mixer esterno.

TEST CON I PRINCIPALI SOFTWARE PER MIXARE 
I test condotti con tutti i software per mixare a disposizione nel nostro laboratorio hanno mostrato una scheda con una qualità sonora davvero notevole, soprattutto ovviamente dall’uscita bilanciata. Il funzionamento con i vari software è risultato ottimo, senza alcun problema di configurazione. La potenza e la qualità sonora dell’uscita cuffia è risulato eccellente. A livello di latenza la scheda si è rivelata di ottimo livello potendo lavorare da un massimo di 10ms fino ad un minimo di 1ms. Ovviamente alle più basse latenze è necessario avere un sistema senza troppi processi attivi in background (leggi antivirus, firewall ecc….), ma chi utilizza questi software sa che è necessario lavorare a livello professionale con computer appositamente dedicati.

pontedera-lab 011.jpg

CONCLUSIONI

La Esi Duafire è una scheda dal prezzo relativamente contenuto che offre una qualità sonora davvero notevole e che in un sistema di digital mixing con un mixer esterno adeguato da il meglio di sé. Probabilmente per motivi di marketing (non creare un concorrente interno alla U46) non troviamo due ingressi phono e questo è un peccato. In ogni caso a livello di qualità sonora questa è una delle migliori schede audio provate in questa fascia di prezzo.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.