Rane Seventy-Two Mixer e piatto midi motorizzato Twelve – Recensione

Mantenere il segreto sulle nuove uscite di Rane DJ era davvero difficile. Così difficile che neppure la stessa casa di produzione è riuscita a farlo, lasciando trapelare informazioni sul nuovo mixer Seventy-Two dalla sua stessa pagina Facebook.

DJ Perly è stata la prima donna ad aggiudicarsi la finale del DMC US, trasformandosi anche nella prima persona a portarsi a casa un mixer Seventy-Two e le fotografie hanno fatto il giro del mondo. Ma non è tutto, alle indiscrezioni sul Seventy-Two sono seguite le prime immagini ufficiali del media controller Twelve, quello che in molti hanno confuso per un giradischi. Pare che questo marchio, con il Seventy-Two, abbia deciso di riprendersi la corona come miglior DJ Mixer, titolo strappatogli dalle mani quando Rane Dj fu venduta a InMusic e Pioneer DJ uscì con il DJM S9. Il nuovo Seventy-Two ha un’estetica magnifica, touchscreen da 4.3”, doppia porta USB per il collegamento a computer esterni, custom fader, due motori Flex FX, 16 performance pad con after-touch modificabile e due porte USB per il collegamento al controller Twelve.

Efficace
Il touchscreen, inserito al centro del mixer, sembra essere il punto focale del nuovo Seventy-Two. I dj possono smettere di fissare il proprio laptop e fare tutto attraverso deck e mixer, in quanto lo schermo mostra tutte le informazioni necessarie, dalle tracce ai controlli FX fino alle waveform, che gli utenti di Serato DJ conoscono già bene. Sotto il display ci sono due interruttori FX, pronti a sfoderare l’arsenale di effetti in dotazione. Ci sono due engines per una vasta gamma di applicazioni; i dj potranno anche alterare lo stesso software FX, trasformando il Seventy-Two in un peso massimo di questa categoria. Due interruttori che possono essere invertiti: un vero inno alla personalizzazione. In aggiunta, il Seventy-Two ci ha presentato una esclusiva mondiale: l’introduzione del Rane Three fader. Il nuovo fader potrà essere calibrato in base a come i dj vorranno che risponda, utilizzando un sistema touch-less a risposta personalizzabile, di una precisione senza precedenti. Essendo touch-less, è garantita, inoltre, la massima durabilità.

Design geniale
Il Seventy-Two è stato progettato con astuzia, pensando ai battle dj. Il doppio ingresso USB consente di collegarsi contemporaneamente a due computer, permettendo uno swapping intuitivo che offre ai dj più opzioni per i propri set-up. La qualità costruttiva è esattamente ciò che ci si aspetta da Rane. Chassis completamente in metallo: solido quanto il suono che scaturirà. Sul retro del mixer c’è un’altra caratteristica che rende unico il Seventy-Two: due porte USB utilizzabili dal nuovo Twelve battle controller. L’unità presenta un piatto motorizzato da 12” pronto ad alloggiare vinili reali, che regala a questa macchina un aspetto tradizionale. Sebbene il Twelve abbia l’aspetto e la qualità di un vero giradischi, è un controller dedicato per Serato DJ. Non ci sono bracci o aghi di cui preoccuparsi, lo skipping e l’hopping non sarà un problema. Viene anche offerta una alternativa al timecode vinyl. Sul lato superiore del Twelve si sviluppa una touch strip e otto tasti di hot cue per un controllo software addizionale. Il device può essere utilizzato con un mixer Seventy-Two o tramite una connessione diretta da computer. Grazie a Rane Dj, è evidente la linea attuata dal gruppo In Music: il mondo hip-hop, che ha già ampiamente supportato con Serato SL e con la propria gamma di mixer fin dal giorno uno.

Ci fu un tempo in cui credevamo che Pioneer DJ avesse il mondo ben saldo in mano, ma sembra che InMusic stia ora facendo la stessa cosa, offrendo ad ogni dj, amatoriale o professionista che sia, i migliori strumenti per ogni genere musicale.

Caratteristiche principali Mixer Rane Seventy-Two
– Solid steel construction—built like a tank for non-stop, heavy-duty use (3) New MAG THREE contactless tension-adjustable faders for crossfader and channel faders with reverse, contour controls, and cut-in adjustment
– 4.3” Touchscreen for moving-wave display, X/Y FX control, song selection and user customizations
– Dual FLEX FX engines, one for each channel
– Stacked Serato FX with internal post-fader FLEX FX
– Dual die-cast aluminum FX paddles with 180-degree rotation
– Chain-integrated Serato software effect control plus one internal FLEX effect per channel
– Dual USB connections for DJ handoffs
– 16 Akai Pro MPC performance pads w/RGB backlight, adjustable threshold and aftertouch, with independent mode controls per deck
– Industry First – assignable USB controller inputs for RANE TWELVE motorized battle controller
– Serato DJ DVS license built in, with Serato DVS vinyl included

Caratteristiche principali piatto midi motorizzato Twelve
– Full 12” vinyl with motorized platter to control playback
-Traditional, familiar turntable layout—no need to learn something new
– Strip Search with 8 hot-cue-triggers access
– 5.0 kfcm high-torque motor with high/low torque adjust for more traditional setups
– 4 decks of control so you can use one, two or more
– Extreme precision—3600 ticks of platter resolution for seamless performance
– MIDI interface via USB that can be connected to the SEVENTY-TWO or your computer
– 33 ¹/³ and 45 RPM platter speeds
– 8/16/50% pitch with precise dual-resolution detented slider
– Top panel rotary and traditional Motor Off switch allows traditional wind-down effects
– Serato DJ OSA-ready

More info:
http://dj.rane.com/products/seventy-two
http://dj.rane.com/products/twelve

Discussione nel nostro forum -> LINKLINK

Il mixer Rane Seventy-Two è disponibile al prezzo al dettaglio consigliato di €1899,00 (tasse incluse) mentre il il piatto midi motorizzato Twelve a €799,00 (tasse incluse).

Ringraziamenti
Rane DJ – www.dj.rane.com
Djpoint.net – www.djpoint.net
Dj Mag Italia – www.djmagitalia.com