Algoriddim VJay su iPad, il Videomix touch su iOS – Recensione

header - vjay

La famosa APP di mixaggio video analizzata nella versione per iPad da Spazialex ViJ.

Vjay attualmente è forse l’unica applicazione per Video DJ digitali degna di essere recensita,  Anche se le soluzioni attuali per l’uscita video non sono ancora sufficienti per iniziare al rivoluzione table, collegare all’uscita prorietaria Apple (belle sue 2 versioni) adattatori VGA, HDMI, Composito, ne preclude il collegamento ad un controller esterno con scheda audio, credo che attualmente esista solo un adattatore lightining/Hdmi to iPad, prodotto anche nella verisione VGA, che teoricamente permetterebbe il doppio collegamento , ma non l’ho testato.

lightining hdmi

 

Non ho trovato il cavo composito nella versione “Lightining” tipica dei nuovi iPad 4/5 generazione …. poco raccomandabile pensare di mixare con iPad di 1° e 2° generazione con il vecchio attacco dock a 30pin.

Diciamo che i video supportati sono quelli di ITunes e nello specifico: Mpeg-4 h.264 fino a 1080p 30 fps (.mp4 , .mov, e  appunto .m4v estensione di iTunes) , possiamo usare anche mp3, AAC, Wav, Aiff, ed abbinare un videosampler dalla libreria.

Il modo più semplice per avere il preascolto è attivare via software la funzione di split audio e dotarsi dell’apposito cavetto che funziona con lo stesso principio si PC e Mac.preascoloipad

Se proprio lo vogliamo usare con un controller esterno la miglior soluzione sia per qualità che ergonomia (ha cavo dedicato, alloggiamento, uscite audio XLR, e tutto i tasti dedicati) è attualmente il Reloop Beatpad.reeloop beatpadOttimo anche il Vestax Spin 2 nato proprio per l’utilizzo con djay e vjay, viene collegato direttamente all’iPad, utilizza l’uscita master e cuffia della scheda audio integrata nella console e ricarica pure l’iPad perchè fornito con un alimentatore dedicato.

vestax-spin2

Sul sito ufficiale viene data anche la compatibilità con il Numak iDJ Pro, anche se non capisco, dato che tale controller obbliga l’ipad in posizione verticale, forse ce lo vogliono far usare appoggiato fuori, anche perché credo sia obbligatorio un ingombrante adattatore da Dock a Lightining.

Buona soluzione da Pioneer con la DDJ-WeGO2, ergonomia e con ingombro limitato.

pioneer weego2 Altri controller senza scheda audio come i Numark iDJ Live e iDJ Live 2 sono sempre supportati da vjay.

Microscopico il controller della ION , iDJ2GO che non è altro che lo stesso delle Numark che rilasciava in versione usb e midi generico.

E’ supportato anche dal sistema completo da dj della Numark: Mixdeck Quad che è anche doppio deck per CD e penne USB

Potete trovare anche schede audio esterne compatibili come ad esempio l’iMic della Griffin per un uscita master e preascolto, realmente stereo.

Spero che il video vi permetta di valutare se l’acquisto fa al caso vostro, dato che l’APP costo poco, ma un adattare per Vga costa sui 40€  , abbinare un buon controller sono altri 200€  minimo.

Ricordiamo la possibilità di mixare in Airplay tramite AppleTV, per rendere ogni salotto una videodiscoteca, e la memorizzazione dei punti di cue e i vari metadati direttamente nella Cloud.

Buon videomix a tutti… e non scratchate troppo con l’indice sul tablet :-)

Voster semper Voster

Spazialex ViJ