Numark Mixtrack Pro II – Recensione

01-ns7II-header

A detta della Numark il miglior controller entry-level al mondo,  andiamo ad analizzare il perchè di questa affermazione per una console che costa meno di 200€.

Presentata al NAMM 2013 come l’NS7 II,  ha avuto vari mesi di gestazione prima di prendere il posto della mixtrack pro del 2010.

Pur essendo una entry level o 2° console di scorta, ha delle generose dimensioni ed una buona ergonomia,  non mi fido dei dati del costruttore e la misuro personalmente;  sono 46 cm (18+10+18)  x 26 cm, angoli arrotondati, con un altezza massima di 6 cm,  al knob del browsing. le le Jogwheel hanno un diametro di 13 cm e pad  sonoquadrati di 2,7 cm di lato,  solo 5 cm la corsa del Pitch.

Questo ci fa notare che: crossfader. slide verticali volumi deck , slide verticale master, e appunto il Pitch, sono identici, se contate le righette di serigrafia, sono sempre 10,  per 5 cm totali,  la resistenza è buona, gli slide da “impugnare” sono di 2 cm x 1,8 cm h. ,il feeling + buono per un prodotto di questa categoria.

02-numark mxtrk2-

Io ho trovato un economicissima valigetta d’alluminio e mi entra precisa con cavo rca e usb che troverete nella confezione insieme ai libretti di istruzioni e garanzia, NON SERVE ALIMENTARLAeì ESTERNAMENTE, batta il cavo usb, nessun CD ma le istruzioni per  il download del software a corredo: SertaoIntro, che poi potrete upgradare, “ATTENZIONE” se avete già una versione di SeratoDJ ereditata da una console pro compatibile tipo lla Numark NS6, questa versione non funzionerà con le console che hanno in bundle Serato intro, ma una volta upgradato “intro” in “DJ”, tutte le console “intro” funzioneranno con la vostra versione completa.

03-numark mxtrk2-

per me è d’obbligo testarla con il videomix :-)

Avendo il plug-in video di Serato,  si ha il pieno controllo.

04-numark mxtrk2-

 

Ma anche con VirtualDJ non dobbiamo fare nulla, è riconosciuta nativa, non servono neppure i driver audio e… si videomixa

05-numark mxtrk2-

pure il Nuovissimo Mixvibes Cross 3.0 la riconosce nativamente e… si videomixa,  e abbiamo anche i video sampler.

06-numark mxtrk2-

per curiosità provo anche Algoriddim DJAY non è supportato nativamente, ma il sistema di mapping midi è talmente intuitivo che in 10 minuti lo mappo e… niente Videomix , VJAY e soloper iOS.

07-numark mxtrk2-mi stavo dimenticando di Traktor, dopo aver perso tempo Deckadance 2, che garantisce la compatibilità tramite midi mapper da scaricare dal sito Image-Line, ma questa sera il link non funzionava.

8-numark mxtrk2-anche nella 2.6.7 non è nativa per la native.-) e quindi vi dovete scaricare il.TSI dal sito numark, che trovate in versione PC o MAC ma a me sembra che abbia diversi bug.

Ma il vero pezzo forte .. è la JOG-WHEEL

9-numark mxtrk2-

Ampia, precisa, capacitiva, sensibile al tatto,  illuminata, anche se la luce rossa è fissa e non simula la rotazione del “piatto”, non si interferisce con alcun comando se vuol fare gli Old-Style con il lancio della traccia dal “disco” invece che con lo “stutter”

La sezione PLAY/CUE, può disorientare i “Pioneeriani” perla presenza di un tasto in piu. Lo STUTTER se premuto senza aver impostato nessun punto di “CUE”, riporta la traccia a zero e riparte in Play,  se è stato impostato un marcatore di “CUE” (che si ottiene mettendo in pausa premendo il tasto play/pause mentre la traccia è in play, e successivamente il tasto CUE, ) riporta a punto di CUE e parte in play (smartcue) ,  in pratica l’unica differenza con il tasto CUE, è che in entrambe le situazioni spiegate sopra, avrebbe riportato la traccia neglistessi punti dello stutter (inizio o punto cue), ma senza mandarla in play,  a quel punto per far partire la traccia è indifferente premere PLAY o STUTTER (più facile a farsi che da spiegarsi )

i  16 PAD non devono trarre in inganno, non fanno le stesse cose che nella Pioneer DDJ-SX /SZo Numark NS7 II con le funzioni avanzate ROLL, SLICER etc, ma solo:

LOOP/Sample e HOT CUE, e l’attivazione degli effetti regolabili con il Knob immediatamente sopra, la retro-illuminazione permette la facile leggibilità, un tasto Shift,  permette la commutazione delle varie modalità.

in modalità LOOP  i 4 pad in basso, fanno da loop in- loop out  e stop/reloop, 4 pad dimezza il loop impostato manualmente o lo raddoppia se premuto insieme a shift,  mentre quelli della fila superiore usati in combinazione con shift looppano rispettivamente 1/2/4/16 battute

in modalità SAMPLE, si possono assegnare 4 campioni ai 4 pad inferiori

in modalità Hot Cue, si possono assegnare 4 hot cue (smart cue, play cue che dir si vollia) nei 4 pad inferiori

SEZIONE MIXER

10-numark mxtrk2-

Qui c’è poco da spiegare ad un DJ,  da notare la sezione centrale di Browsing per caricare i brani sui Deck, alcune volte ho sbagliato premendo il cue della cuffia invece del Load, avrei preferito che i 2 tasti fossero invertiti. Nella sezione di equalizzazione del canale non troviamo il “GAIN”, quindi dato che il “MASTER”e lo Slide Verticale al centro, vi consiglio di lasciarvi un po’ di margine per fare delle piccole compensazioni da li.
In alto al centro volume cuffia e e Cuemix tra preascolto e masterout.

Sezione IN/OUT

Troviamo solamente sul lato lungo posteriore la porta USB e 2 OUT , RCA, niente ingressi ausiliari, nessuna uscita boot, sul pannello laterale DX invece troviamo , l’ingresso della cuffia sia in jack da 1/4” che da 1/8”, ed una presa microfonica standard da 1/4” con la sola micro regolazione del volume.

Non ho trovato dati sulla scheda audio interna,  ma la trovo allineato alla concorrenza, per sentire la differenza si dovrebbe spendere almeno il doppio.

Io uso questa console per studiare, trovo molto comodo attaccarmi a qualunque PC, anche in ufficio :-). senza dover installare driver e attaccare alimentatori, un sorta di Plug & Mix, la tengo in macchina quando vado a fare le serate “non si sa mai”, è compatibile con tutti i software è quindi un ottimo “muletto” , ma se invece si rompe il notebook?

Niente Paura, portatevi un HUB Usb alimentato e potrete collegare il vostro iPhone o iPad alla Mixtrack Pro II io l’ho testato con  CROSS DJ for iPad che chiede un piccolo obolo aggiuntivo per la compatibilità con varie console esterne.

11-numark mxtrk2-

in conlcusione, credo che difficilmente a questo prezzo troverete qualcosa con queste JogWheel e 16 Pad, anche il design non è male, se vi capitano serate in spiaggia e non volete rischiare set-up costosi questa potrebbe essere una buona soluzione, la plastica scalda meno del ferro sotto il sole :-)

Voster semper Voster

Spazialex DiJ